Dirigenza

Dirigente scolastico

SUSANNA ONNIS ( curriculum vitae  in allegato nella sezione amministrazione trasparente )

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Il Dirigente scolastico assicura la gestione unitaria dell’Istituzione, ne ha la legale rappresentanza, è responsabile della gestione delle risorse finanziarie e strumentali e dei risultati del servizio.


Nel rispetto delle competenze degli Organi collegiali scolastici, ha compiti di direzione, di coordinamento e di valorizzazione delle risorse umane. E’ titolare delle relazioni sindacali.

Promuove gli interventi per assicurare la qualità dei processi formativi e la collaborazione delle risorse culturali professionali, sociali ed economiche del territorio. E’ garante della libertà di insegnamento, della libertà di scelta educativa delle famiglie e del diritto all’apprendimento da parte degli alunni.

Nell’ambito delle funzioni attribuite alle Istituzioni scolastiche, spetta al Dirigente l’adozione dei provvedimenti di gestione delle risorse e del personale.

Nello svolgimento delle proprie funzioni organizzative e amministrative il Dirigente può avvalersi di docenti da lui individuati, ai quali può delegare specifici compiti, ed è coadiuvato dal Direttore dei servizi generali e amministrativi che sovrintende, con autonomia operativa, nell’ambito delle direttive di massima impartite e degli obiettivi assegnati, ai servizi amministrativi ed ai servizi generali dell’Istituzione scolastica.

Il Dirigente Scolastico riceve il pubblico se presente in sede.

**********************

 Direttore dei Servizi Generali ed Amministrativi (Dsga)

GILBERTO PILO           e-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Il Dsga svolge attività lavorativa di rilevante complessità ed avente rilevanza esterna.

Sovrintende, con autonomia operativa, ai servizi  generali amministrativo-contabili e ne cura l'organizzazione svolgendo funzioni di coordinamento, promozione delle attività e verifica dei risultati conseguiti, rispetto agli obiettivi assegnati ed agli indirizzi impartiti,  al personale ATA, posto alle sue dirette dipendenze.

Organizza autonomamente l’attività del personale ATA nell’ambito delle direttive del dirigente scolastico. Attribuisce al personale ATA, nell’ambito del piano delle attività, incarichi di natura organizzativa e le prestazioni eccedenti l’orario d’obbligo, quando necessario. Svolge con autonomia operativa e responsabilità diretta attività di istruzione, predisposizione e formalizzazione degli atti amministrativi e contabili; è funzionario delegato, ufficiale rogante e consegnatario dei beni mobili.

Può svolgere attività di studio e di elaborazione di piani e programmi richiedenti specifica specializzazione professionale, con autonoma determinazione dei processi formativi ed attuativi. Può svolgere incarichi di attività tutoriale, di aggiornamento e formazione nei confronti del personale.

Possono essergli affidati incarichi ispettivi nell'ambito delle istituzioni scolastiche.

Questo sito web fa utilizzo di cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Per maggiori informazioni consulta la sezione privacy policy.

Per proseguire devi accettare i cookies da questo sito o modificare le impostazioni del tuo browser.
EU Cookie Directive Module Information